Ma’ Hidden Kitchen. Supper Club made in Italy

Lele e Melissa hanno colto un trend in fatto di food, diffondendo in Italia un’esperienza di social eating davvero unica.

L’idea di Ma’Hidden Kitchen nasce durante un viaggio a San Francisco dove i due si sono ritrovati ospitati in un garage di una famiglia creola che li aveva invitati insieme ad altre persone sconosciute.   Dopo aver trascorso una serata molto piacevole hanno deciso di riproporla in Italia e aprire le porte del loro splendido loft dal gusto vintage e dall’atmosfera newyorkese.

Un modo alternativo per conoscere nuove persone nella propria città e vivere un’esperienza sociale  del tutto singolare.

Gli ingredienti? Due perfetti padroni di casa, lo chef Andrea Sposini, 8 ospiti sconosciuti, passione per il cibo, buon vino e tante chiacchere.

Un consiglio: affrettatevi con la prenotazione, la lista d’attesa è lunghissima.

www.mahksc.it
info@mahksc.it

©Riproduzione riservata.